Fisiatra

2 mar

Il Fisiatra è il medico specialista esperto di terapia fisica e riabilitazione; studia le anomalie che possono colpire la funzionalità dei vari apparati, soprattutto quello locomotore. Nella gestione del paziente artrosico, la collaborazione tra Reumatologo, Medico di Medicina Generale e Fisiatra è fondamentale e indispensabile.

Il dolore dell’artrosi determina modificazioni dell’economia articolare con eventuali difetti posturali che tendono a cronicizzare. Si puó innescare un circolo vizioso che va interrotto grazie anche all’aiuto del Fisiatra che valuta nella globalità il paziente e le eventuali alterazioni posturali e non al fine di correggerle e/o prevenirle. Dopo accurata visita, il Fisiatra decide il trattamento fisico più appropriato che puó basarsi su fisioterapia, fisiokinesiterapia, laserterapia, ultrasuoni, elettroterapia, massoterapia, manipolazioni vertebrali o l’impiego di plantari, o di ortesi.

PDF Creator    Invia l'articolo in formato PDF   

2 Responses to “Fisiatra”

  1. patrizia 23 luglio 2014 at 08:18 #

    Carissimi professori buongiorno, sono Patrizia da Genova, ho 50 anni alta m. 1,62 , peso kg 68… negli ultimi due anni ho iniziato gradualmente a sentire dolore, tipo coltellata o sensazione di vertebra forata, nella colonna vertebrale zona dorsale ( copra chiusura reggiseno per intenderci) in particolare nelle giornate piu’ fredde. Nel dicembre 2013 sono stata sottoposta a risonanza magnetica a tutta la colonna. Risultato: n. 2 ernie a livello cervicale, che non comportano dolore, e spondiloartrosi dorsale. a seguito di questo visita fisiatrica e seguenti terapie: 10 APPLICAZIONI TENS ELETTROSTIMOLAZIONI, 10 APPLICAZIONI ULTRASUONI- 10 SEDUTE GINNASICA CORRETTIVA. Di seguito iscrizione palestra da marzo 2014 un’ora a settimana corso pilates, un’ora a sett. corso pancafit e un’ora a sett. sala attrezzi. Ma nelle giornate piu’ fredde , anche ora d’estate sento leggermente dolore. E’ corretto il trattamento? Cosa mi consigliate? Molte grazie patrizia

    • adminartrosioggi 28 luglio 2014 at 06:59 #

      lei sta facendo la terapia tradizionalmente valida, se da sola non le risolve completamente il problema può provare a fare dei cicli di agopuntura, che nella patologia dorsale è molto efficace ed associare della glucosamina e condroitina (cartijoint forte 1 cp al giorno per 2 mesi

      Prof. Ferdinando Priano
      Specialista in Ortopedia e traumatologia
      professore università di Genova

Invia quesito / commento